Nasce LA CAPRA TOC!



Questo sito è stato pensato e creato da chi scrive. Da esso è nato il gruppo Le Selve Bene Comune a cui strada facendo si sono unite varie persone. Questo sito resterà così com'è, a raccontare ciò che molti hanno visto nascere e crescere prima alle Selve di Teolo (PD) e poi a Laveder di Gosaldo (BL).

Dal gruppo de Le Selve Bene Comune, i cui partecipanti per lo più vivono a Padova, mi sono in seguito distaccato per impossibilità di gestire le capre e gli spazi assieme. A causa della distanza dei partecipanti, del venir meno di impegni presi a parole alle riunioni iniziali e del grande carico quotidiano di lavoro, organizzazione, spese, accoglienza e relazioni, che ricadevano per lo più ancora solo su di me dopo un anno, ho deciso di staccarmi e andare avanti da solo. Continuando a cercare qualcuno che voglia fare il passo di vivere qui e dare un apporto quotidiano alla costruzione di ciò che di buono è stato finora fatto.
Assieme agli altri, si è deciso che io, capre, cani e gatti, potessimo continuare a vivere e portare avanti le attività a Laveder nella casa in comodato d'uso che ci è stata messa a disposizione. Con l’aiuto di molti che ancora continuano a partecipare: Ugo, Ermanno, i Wwoofers e tutti i nostri vicini di vallata (per citarne solo alcuni Florestano di Lambroi, Giuliano di Renon, Teresa e Domenico di Selle, Giorgio e Francesca di Selle, Giovanna di Agordo, Marcello di Lambroi, Silvia di Tiser, Sandra e Ercole dei Mori e molti altri...). 
E’ così che…

Con felicità,
a poco più di un anno dall'arrivo in Val del Mis
il 12 maggio 2017,
annuncio la nascita della

FATTORIA
LA CAPRA TOC!

a Laveder di Tiser, Gosaldo (BL)  











A fianco della fattoria caprina c’è la volontà di far nascere in futuro un’associazione di promozione sociale e ambientale senza scopo di lucro, la quale continuerà a portare avanti la filosofia con cui era nato il gruppo.

Felici di questo nuovo inizio vi salutano da Laveder Fabio, capre, cani, gatti, Ugo e tutti gli abitanti selvatici di prati e boschi di Laveder!

…un grazie a chi c’è stato e a chi ci sarà ancora!

Nessun commento:

Posta un commento